Tendenze

Casi studio: perché creare contenuti di qualità per il tuo sito web?

By Emanuele Patrizi on 26 febbraio 2020/ Tempo di lettura : 5 minutes

Conosci qual è l’elemento più importante del tuo sito e-commerce? Il Contenuto.

Oggi creare un sito web grazie agli strumenti disponibili è alla portata di tutti, ma la vera differenza tra un sito mediocre ed un sito di qualità sta nel contenuto. 

Il contenuto è estremamente importante anche nel processo di fidelizzazione dei tuoi clienti e nell’indicizzazione del tuo sito nei motori di ricerca.

 

Quando un contenuto è di qualità?

I contenuti sono un mix di informazioni scritte, grafiche video ed audio che vengono presentati sul tuo sito.

I contenuti di alta qualità hanno il potenziale di produrre risultati straordinari rispetto all’investimento. Questi contenuti possono includere descrizioni di prodotti e servizi, pagine di informazioni aziendali, video, foto e post di blog.

Sebbene il termine qualità sia molto soggettivo, vi sono alcune buone pratiche per la produzione di contenuti di qualità:

  1. Focalizza i tuoi contenuti su ciò che rende i tuoi prodotti, servizi, società e sito web unici e preziosi
  2. Fornisci ai tuoi utenti i contenuti che desiderano, di cui hanno bisogno e che si aspettano
  3. Ottieni credibilità utilizzando ricerche originali, valide e citando le tue fonti
  4. Correggi gli errori di battitura, grammaticali e di ortografia
  5. Sviluppa contenuti secondo le regole del SEO: potranno permetterti di raggiungere la prima pagina nei risultati di ricerca su Google.

I contenuti che pubblichi possono variare molto, ma l'obiettivo finale resta promuovere la consapevolezza del tuo marchio, e coinvolgere i visitatori

Ecco 3 ragioni per cui dovresti creare contenuti di qualità:

 

1. I contenuti di qualità offrono valore ai tuoi visitatori

I contenuti di un sito e-commerce possono, e dovrebbero, promuovere idee, discussioni e interessi in un dato settore. Ancora più importante, i tuoi contenuti dovrebbero rispondere alle domande che i lettori potrebbero avere e offrire loro le informazioni che ritengono utili e che li invogliano all’acquisto.

Fornire contenuti pertinenti al tuo target permette di:

  1. Aumentare le conversioni e le vendite del tuo e-shop
  2. Guidare il traffico al tuo sito
  3. Migliorare la condivisione dei tuoi contenuti 

Shop Piemonte

Per esempio, il sito web di Shop Piemonte pubblica costantemente contenuti relativi al suo mercato di riferimento, i prodotti tipici piemontesi, utilizzando termini e immagini per richiamare l’attenzione del visitatore. 

Brezzo

Attraverso la pagina dedicata all'apicoltura Brezzo, una storica azienda del Roero, Shop Piemonte riesce a dare valore ai suoi prodotti spiegando l’origine del miele, il luogo di raccolta e i benefici dei differenti prodotti. Attraverso immagini di qualità e mirate, riesce a trasmettere ai suoi visitatori la genuinità del prodotto e la qualità con cui viene realizzato.

Agrisalumeria

Anche in questo caso i contenuti fanno la differenza. Infatti questa pagina, molto simile alla precedente, permette di comprendere la storia e la composizione dei salumi artigianali, che tipo di utilizzo se ne può fare, in che modo sono stati realizzati, ecc. Dice, per esempio, che "i maiali dell'Agrisalumeria Luiset sono allevati in recinti esterni [...] dove possono muoversi liberamente, sono nutriti da mangimi vegetali e non OGM, sviluppando carni più consistenti, sane, ricche di proteine muscolari".

Aggiungendo descrizioni precise per ogni prodotto, Shop Piemonte crea un valore aggiunto per i clienti, e li incita a finalizzare l’acquisto. Si tratta di una tecnica che ti consigliamo vivamente di utilizzare!

 

2. I contenuti di qualità rassicurano i tuoi clienti

Costruire la fiducia nel marchio è estremamente importante per generare delle vendite. Un metodo per instillare questo sentimento negli ipotetici clienti è affermarsi come leader del tuo settore attraverso il contenuto che produci. 

La pubblicazione di contenuti specifici come domande frequenti, recensioni prodotti o post di blog possono aiutarti a rassicurare i tuoi clienti e portarli all’acquisto.

Alcuni suggerimenti per creare contenuti che generano vendite sono:

  1. Aggiungi schermate delle recensioni
  2. Includi video quando possibile
  3. Scrivi in ​​tono colloquiale
  4. Crea post di blog con 800 - 1.000 parole o più in modo da rispettare le regole di base del SEO per la visibilità sui motori di ricerca.

Il sito web di Agof Store rassicura i suoi clienti attraverso l’alto numero di recensioni acquisite nel tempo. È possibile visualizzarli sulla home page o sulle schede prodotto tramite un inserto Trusted Shop. 

Trusted Shop

I consumatori possono anche trovare una sezione dedicata alle informazioni specifiche dei prodotti (design, dimensioni, materiali utilizzati), con la storia del marchio o del designer.

Scheda prodotto

Navigando all’interno del sito si può notare come anche le immagini abbiano un ruolo fondamentale nell’attirare l’attenzione dei visitatori.

Agof Store

Le immagini mostrano l’effettivo utilizzo degli oggetti in vendita, in modo tale da suscitare interesse in chi li guarda. Il contenuto risulta essere molto utile oltre che esplicativo.

 

3. I contenuti di qualità vengono condivisi più spesso

I contenuti che le persone trovano coinvolgenti, divertenti, controversi, educativi o perspicaci vengono condivisi di più. Infatti un solo contenuto condiviso più volte può dare molta visibilità al tuo marchio.

Ogni contenuto deve essere adattato alla piattaforma su cui viene condiviso: 

  1. Contenuti testuali su piattaforme come Twitter, Facebook, Snapchat 
  2. Contenuti video e audio condivisi su YouTube, Vimeo, Instagram, Facebook, Vines e altre piattaforme social
  3. Contenuti grafici con immagini o infografiche condivise su Pinterest, Facebook, Twitter, Instagram, Snapchat e LinkedIn.

La marca Ecobaby, per esempio, arriva a generare un grande numero di interazioni e di condivisioni grazie ai suoi post sui social network.

Ecobaby

Possiamo notare che in poco tempo questo post ha ricevuto 13 commenti e 15 condivisioni, che hanno permesso al contenuto video di espandersi in maniera molto rapida e quindi al brand di pubblicizzare i suoi prodotti in modo automatico e gratuito. Il contenuto risulta essere di qualità poiché viene messa in evidenza la storia del marchio, il suo sviluppo ed il duro lavoro che c’e dietro per rispecchiare le aspettative del cliente. 

È possibile utilizzare anche altri tipi di contenuti, come per esempio l’effettivo vantaggio dei prodotti venduti (386 condivisioni per Ecobaby):

image5

In conclusione, il consiglio che vogliamo fornirti è quello di utilizzare sempre contenuti efficaci, utili ai visitatori, e che siano in grado di  invogliare i tuoi clienti all’acquisto. Questi contenuti saranno cruciali per il successo del tuo business online. 

Pensa sempre sul lungo termine e soprattutto fai la differenza con contenuti di qualità!

Post tagged: Tendenze

3 comments

New call-to-action

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER