tendenze

Casi studio: personalizzare il percorso d'acquisto per migliorare la conversione

By Emanuele Patrizi on 27 novembre 2019/ Tempo di lettura : 5 minutes

È abbastanza evidente che ad oggi il processo di acquisto online non è più lineare. I consumatori accedono ai siti di e-commerce da una miriade di dispositivi e canali online diversi. E nel mezzo di tutto questo mercato, la tua azienda deve trovare il modo di attirare questi consumatori e di nutrirli una volta che sono entrati nel tuo sito web.

In questo articolo, esamineremo più da vicino l’importanza della personalizzazione per offrire un’esperienza online unica ed avere un tasso di conversione sopra la media.

Ti forniremo anche suggerimenti su come alcuni dei nostri e-merchant siano riusciti perfettamente a personalizzare il percorso d’acquisto sul loro sito creando un’esperienza su misura in grado di soddisfare al meglio le esigenze dei consumatori.

Inizia a personalizzare il tuo e-commerce se vuoi competere con i grandi big!

 

Quali sono i vantaggi della personalizzazione?

La personalizzazione consiste nel coinvolgere i visitatori del tuo sito attraverso interazioni su misura. Solitamente la possiamo trovare sotto forma di contenuti, contenuti multimediali, o consigli su prodotti che sono segmentati in base ai dati del cliente.

Ti consigliamo vivamente di personalizzare il tuo sito di e-commerce poiché ti permetterà di:

  • Attirare l’attenzione del cliente: infatti hai pochissimi secondi per far decidere ai tuoi visitatori di restare sul tuo sito web e lo potrai convincere solo mostrandogli prodotti a cui è potenzialmente interessato.
  • Aumentare conversioni e vendite: una volta che hai mostrato i prodotti più pertinenti per i tuoi clienti/visitatori sarà sicuramente più facile per loro completare un acquisto e quindi arrivare alla fase del pagamento.
  • Aumentare il valore del carrello medio: la personalizzazione infatti è un ottimo modo per applicare tecniche di up-selling, poiché ti offre la possibilità di proporre prodotti che siano complementari tra loro e che aumentano di molto il valore del tuo carrello medio.

 

Quali fasi personalizzare per il tuo e-commerce?

Ora cercheremo di spiegare  più nei dettagli le fasi in cui vale davvero la pena mettere in atto una strategia di personalizzazione per rendere il tuo sito di e-commerce alla pari dei grandi big del mercato.

 

1. Offerte specifiche

Attraverso la personalizzazione delle offerte sarai in grado oltre che di aumentare notevolmente il numero di ordini che ricevi sul tuo sito, anche di creare il giusto messaggio per i tuoi clienti

Con strumenti di intelligenza artificiale collegati all’analisi dei dati statistici e comportamentali del tuo sito, puoi riuscire a massimizzare i risultati (ti consigliamo di dare uno sguardo a delle app come Nosto).

Applicando questa strategia potrai inviare promozioni specifiche a segmenti di pubblico differenti che considereranno la tua comunicazione di valore, perché di loro interesse e quindi più propensi a procedere con la fase di acquisto.

Football Italia
Raccomandazioni dinamiche sul sito di Football Italia

 

2. Le e-mail

Grazie allo studio dei dati dei tuoi visitatori, ora puoi inviare loro e-mail personalizzate. Quando parliamo di personalizzazione delle e-mail non facciamo riferimento solamente al contenuto che può variare a seconda dell’utente, ma anche e soprattutto alle occasioni di invio. Infatti risulta essere molto più efficace una strategia di e-mail marketing che possa inviare delle comunicazioni per eventi specifici come per esempio: compleanno, registrazione, quantità di ordini effettuati, etc.

Di seguito ti mostriamo un esempio di uno dei nostri merchant che sfrutta a pieno le potenzialità delle e-mail:

Nuotomania ShopE-mail personalizzata di Nuotomania Shop

 

3. La pagina di pagamento  

In un mercato così competitivo come quello dell’e-commerce avere una pagina di pagamento personalizzata ti permette di far riconoscere ai tuoi clienti la tematica del tuo sito, sentendosi così rassicurati e facendo aumentare il tasso di conversione del tuo shop.

È una funzionalità estremamente importante poiché il pagamento è una fase cruciale nello sviluppo e nella crescita di un sito e-commerce. Grazie al modulo di PayPlug avrai la possibilità di scegliere tra vari modelli di pagine tutte completamente personalizzabili e adattabili ad ogni supporto richiesto.

Per esempio, uno dei nostri e-merchant Nencini Sport ha scelto per la sua pagina di pagamento il template classico, con informazioni essenziali al fine di rassicurare i suoi clienti.

Pagina Nencini Sport

Al contrario, Creative Cables ha scelto per soddisfare le sue esigenze e quelle dei suoi clienti una pagina di pagamento minimalista con lo scopo di mantenere il cliente nell’universo del sito web.

Creative Cables

 

4. Rilancio dei carrelli abbandonati

Per poter recuperare i carrelli abbandonati e quindi offrire un’esperienza personalizzata, potresti pensare ad una strategia mirata all’invio di SMS piuttosto che di e-mail.

Ti consigliamo questo poiché da uno studio di Venture Beat e Forbes, gli SMS hanno un tasso di apertura pari al 98% e vengono letti entro 3 minuti dalla sua ricezione. Ti permette quindi di rivolgerti ai tuoi clienti nel tono giusto, di aumentare il grado di personalizzazione e di conseguenza anche la conversione del tuo store.

Con PayPlug, puoi inviare una richiesta di pagamento ai tuoi clienti via SMS in modo che possano pagare direttamente il loro acquisto. Ancora meglio: grazie al feedback di pagamento, puoi sapere perché i tuoi clienti hanno abbandonato il loro carrello (fallimento di 3-D Secure, numero di carta sbagliato, ecc.) e quindi personalizzare il tuo messaggio!

SMS personalizzatiEsempio di SMS personalizzati per il recupero di carrelli abbandonati

Sperando di averti fornito degli ottimi consigli, ricorda sempre che la personalizzazione è il modo migliore per attirare, coinvolgere e trattenere i tuoi clienti sul tuo shop online.

Se vuoi raggiungere il successo in un mercato così competitivo come quello dell’e-commerce, la personalizzazione rappresenta per te un vero e proprio must.
Non aspettare e approfitta subito per personalizzare il tuo negozio online!

Post tagged: tendenze

A proposito dell’autore

Emanuele Patrizi

Emanuele si occupa della redazione di contenuti sulle tendenze, le innovazioni nel settore dell'e-commerce. Condivide i suoi consigli con gli e-merchants che mirano allo sviluppo della propria attività online.

0 comment

New call-to-action
integra il pagamento online sul tuo sito

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER