Novita PayPlug

COVID-19: PayPlug è al tuo fianco

By Tranchard Roxane on 18 marzo 2020/ Tempo di lettura : 3 minutes

Da quando è scoppiata l’epidemia coronavirus (COVID-19), PayPlug ha adottato misure eccezionali per proteggere la salute dei suoi dipendenti e preservare il servizio fornito ai suoi clienti. Si certo/a che il nostro team si è mobilizzato per continuare a fornire tutti i servizi operativi necessari alla tua attività così come alla relazione con i tuoi clienti nelle migliori condizioni. 

 

La nostra soluzione rimane operativa al 100%

Nel obbiettivo di frenare la diffusione del virus e preservare la loro salute, tutti i nostri dipendenti lavorano a distanza dal 16 marzo. Continueremo a fare smart working per un periodo indeterminato, in adeguazione con le misure di sicurezza raccomandate dal governo.  

Il tipo di attività che svolgiamo ci permette di assumere tutte le nostre funzioni a distanza. Quindi, se utilizzi la nostra soluzione, sappi che non ci saranno cambiamenti nelle caratteristiche e nei servizi di cui normalmente usufruisci. Potrai comunque continuare a ricevere pagamenti con carta di credito come al solito. 

Qui da PayPlug, siamo abituati a lavorare in modalità soluzione: abbiamo messo tutto all’opera per adattarci a questo contesto eccezionale, e per garantire la continuità della nostra attività, a prescindere dalla svolta degli eventi. 

 

I nostri team ti ascoltano

Siamo consapevoli del fatto che l’epidemia di COVID-19 potrebbe avere un impatto diretto sulla tua attività di commerciale: ecco perché, oggi più che mai, vogliamo assicurarti il pieno supporto dei nostri team.

Grazie all’esperienza dei nostri 10.000 commercianti, ti aiuteremo a trovare soluzioni per superare questo momento difficile. Ti contatteremo via e-mail e per telefono se dovessimo avere delle istruzioni speciali per te. 

Se nel frattempo hai delle domande, il nostro team di supporto italiano è a tua disposizione: puoi contattarlo tramite questo form

Non esitare a renderci partecipi delle tue preoccupazioni commentando questo articolo: ti risponderemo e potremo dedicare dei “blog posts” alle diverse problematiche. 

 

E dopo ?

Continueremo ad alimentare il blog come al solito, in modo da poterti dare accesso a nuove conoscenze di e-commerce, permettendoti quindi ripartire carico/a una volta la crisi passata. 

In seguito ai diversi feedback ricevuti dai nostri commercianti, possiamo già darti questi consigli: 

  • Se i tuoi tempi di consegna vengono prolungati, non dimenticarti di comunicare questa informazione ai tuoi clienti per evitare i chargeback;
  • I punti di consegna essendo chiusi, ricordati di bloccare questa opzione sul tuo sito, e di proporre unicamente la consegna a domicilio;
  • In caso di esaurimento delle scorte, rimuovi la scheda prodotto oppure mettila in stato esaurimento in modo da non rischiare di dover rimborsare i tuoi clienti.

Ti incoraggiamo anche ad entrare in comunicazione con altri commercianti per scambiarvi le tue buone pratiche, le tue domande… Questo aiuto reciproco sarà essenziale nelle prossime settimane. 

Qui sotto troverai alcuni forum e gruppi ai quali puoi iscriverti: 

  • AICEL: in questo forum sarai informato delle ultime novità dell’e-commerce;
  • Giorgiotave.it: quasi oltre 2.000 membri si aiutano quotidianamente su vari argomenti che sono classificati per categoria; 
  • eCommerce Italia: un gruppo Facebook dove è possibile scambiare con oltre 6.000 e-commercianti;
  • Gruppi di aiuto specifici al tuo CMS: PrestaShop, Shopify o Magento ad esempio.

Ti auguriamo buona fortuna e ricordati che tutto il team PayPlug rimane al tuo fianco in questo periodo senza precedenti. Puoi contare sul nostro supporto. 

Post tagged: Novita PayPlug

0 comment